Sofir Fiduciaria Srl svolge l’attività fiduciaria “Statica”, vale a dire l’intestazione e l’amministrazione di beni di terzi, senza esercitare alcun potere decisionale autonomo, limitandosi a dare esecuzione alle istruzioni dei propri mandanti in mancanza delle quali la società ha l’obbligo di astenersi dall’esercitare qualsiasi attività relativa ai beni amministrati.

L’effetto peculiare della intestazione fiduciaria è quello di “spersonalizzare” la proprietà del bene e di impedire che i terzi vengano a conoscenza dell’identità dell’effettivo  proprietario: vige quindi a carico della fiduciaria l’obbligo della riservatezza.

La proprietà effettiva dei beni, di cui la società fiduciaria acquisisce la legittimazione formale, è e resta del fiduciante. Il Mandato Fiduciario può essere conferito sia da persone fisiche che da società, può essere conferito da una persona o da più persone, persone diverse possono essere comproprietarie oppure avere diritti diversi sui beni oggetto del mandato (esempio: la Fiduciaria è intestataria di quote di Srl, però la nuda proprietà di esse appartiene al fiduciante-figlio, mentre l’usufrutto al fiduciante-genitore).

Il  Mandato Fiduciario può essere revocato in qualsiasi momento dal fiduciante, il quale diventa così intestatario dei beni.

Possono essere oggetto del Mandato fiduciario:

  • Partecipazioni in società di capitali in sede di costituzione, mediante acquisizione successiva o in sede di aumento di capitale sociale (evidenziamo che, qualora il trasferimento di quote di Srl avvenga tra fiducianti della stessa fiduciaria, non è necessario l’intervento del Notaio).
  • Finanziamenti e versamenti in conto capitale a favore delle società partecipate.
  • Obbligazioni.
  • Conti Correnti e libretti di risparmio presso Banche italiane ed estere.
  • Polizze Assicurative Vita con compagnie italiane ed estere (nelle quali la Fiduciaria è contraente, il fiduciante è l’assicurato e il beneficiario è un soggetto indicato dal fiduciante).
  • Accettazioni bancarie, certificati di credito e valori mobiliari in genere.
  • Acquisto di crediti pro-soluto.
  • Sottoscrizione di Gestioni Patrimoniali.
  • Immobili.
  • Opere d’arte e altri beni mobili di varia natura.
  • Attività finanziarie e non, localizzate fuori dal territorio italiano, per le quali la Fiduciaria funge da Sostituto d’Imposta evitando pertanto al fiduciante la compilazione del quadro RW.

Sofir Fiduciaria Srl, sollecitata dalle richieste giunte in questi ultimi anni e dalle nuove esigenze dettate dall’evoluzione del sistema normativo italiano, ha esteso la propria operatività ad altri settori di attività:

a)      Consulenza e assistenza in materia del D. Lgs n. 231 dell’08/06/2001 “Responsabilità amministrativa delle Società e degli Enti”): è rivolta alle società, alle associazioni e agli enti pubblici e privati ed ha per oggetto:

-        La migliore comprensione della legge in oggetto;

-        Lo sviluppo, la predisposizione, l’implementazione e l’aggiornamento di un adeguato Modello Organizzativo;

-        L’assistenza nell’iter dell’eventuale richiesta di concessione di finanziamenti per l’implementazione del Modello Organizzativo;

b)      Consulenza e assistenza in materia del D. Lgs n. 231 del 21/11/2007 “Prevenzione al riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento al terrorismo”: è rivolta ai professionisti (commercialisti, avvocati, notai, ingegneri, ecc.), obbligati al rispetto delle disposizioni del D.Lgs n.231/2007. La nostra consulenza consiste sia nel fornire le procedure e istruire i dipendenti dello studio per adempiere correttamente alle prescrizioni del Decreto, sia nell’offrire un supporto operativo con nostro personale.

c)      Amministrazione di immobili senza intestazione del bene alla fiduciaria (Property management): può interessare a proprietari di più unità immobiliari, situate anche in diversi fabbricati (anche in Comuni diversi), che non vogliono occuparsi direttamente della gestione ordinaria dei propri immobili. La nostra attività viene svolta in base a Mandato Fiduciario conferitoci dal cliente, al quale viene presentato un rendiconto con la periodicità concordata. La gestione, svolta costantemente su istruzioni del cliente (fiduciante), può riguardare, per esempio, la ricerca di inquilini, la redazione e registrazione del contratto di locazione, il suo rinnovo annuale, l’incasso degli affitti, il recupero delle morosità, i servizi di manutenzioni e le riparazioni tramite aziende artigiane, la gestione dei rapporti condominiali, ecc.

d)     Gestione dei rapporti continuativi e delle operazioni extraconto delle Holding finanziarie all’Anagrafe dei rapporti dell’Agenzia delle Entrate, sia per le società holding che per i professionisti: invii mensili, invio annuale, fotografia di consistenza, aggiornamento sulla normativa.

Cosa facciamo | Servizi